22 Giugno 2024

L’Atalanta batte 3-0 il Bayer Leverkusen e conquista l’Europa League

Correlati

Una notte storica, magica, indimenticabile: l’UEFA Europa League è dell’Atalanta. A Dublino il cielo si colora di nerazzurro: battuto 3-0 il Bayer Leverkusen grazie a una fantastica tripletta di Lookman e a una grandissima prova di tutta la squadra. Il sogno è realtà: la coppa, la prima storica coppa europea, arriva a Bergamo ed entra nella bacheca nerazzurra.

Gara da subito intensa e da emozioni forti con i nerazzurri che partono bene e dopo un colpo di testa di Scamacca rimpallato da un difensore, sbloccano la partita al 12′: combinazione a destra che libera Zappacosta al cross, chiusura vincente di Lookman sul secondo palo per l’1-0. Al 26′ arriva anche il raddoppio: Lookman recupera palla sulla trequarti, si libera con un tunnel di un difensore e batte Kovar con un destro a giro angolato per il 2-0. Musso è attento al 35′ sul tentativo di pallonetto di Grimaldo, ma al 43′ sono ancora i nerazzurri pericolosi, stavolta con De Ketelaere che si accentra e calcia col mancino trovando la risposta di Kovar. L’ultimo tentativo del primo tempo arriva al primo minuto di recupero ma la conclusione di Xhaka sfila sul fondo.

Nella ripresa aumenta la spinta del Bayer Leverkusen. Al 59′ Frimpong arriva sul cross respinto da Musso, ma la girata è alta. Ma i nerazzurri controllano la partita, si difendono con ordine e combattono su ogni pallone. E al 76′ arriva anche il terzo gol ed è ancora Lookman, servito da Scamacca a confezionarlo: dribbling secco e sinistro sotto l’incrocio più lontano che fa partire la festa dei migliaia di tifosi atalantini arrivati a Dublino. È il gol che chiude la partita!

ATALANTA-BAYER LEVERKUSEN 3-0

Reti: 12′, 26′ e 76′ Lookman (A)

Atalanta: Musso, Djimsiti, Hien, Kolašinac (46′ Scalvini), Zappacosta (84′ Hateboer), Éderson, Koopmeiners, Ruggeri (Toloi 91), De Ketelaere (57′ Pašalić), Scamacca (84′ El Bilal), Lookman. A disposizione: Carnesecchi, Rossi, Holm, de Roon, Bakker, Adopo, Miranchuk. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Bayer Leverkusen: Kovar, Stanisic (46′ Bonface), Tah, Tapsoba, Frimpong (81′ Tella), Xhaka, Palacios (69′ Andrich), Hincapie, Wirtz (81′ Schick), Grimaldo (69′ Hlozek), Adli. A disposizione: Hradecky, Lomb, Kossounou, Hofmann, Borja Iglesias, Arthur, Puerta. Allenatore: Xabi Alonso.

Arbitro: István Kovács (ROU).
Assistenti: 
Vasile Florin Marinescu (ROU) e Mihai Ovidiu Artene (ROU).
IV Ufficiale: Ivan Kružliak (SVK).
V.A.R.: 
Pol van Boekel (NED)A.V.A.R.: Catalin Popa (ROU), V.A.R. support: Rob Dieperink (NED).

Note: ammoniti Djimsiti (A), Scamacca (A), Wirtz (BL), Zappacosta (A), Tapsoba (BL), Koopmeiners (A).


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Vertice a Pyongayang, patto reciprocità militare tra Putin e Kim in caso di aggressione

"L'accordo globale di partenariato firmato oggi prevede anche la fornitura di assistenza reciproca in caso di aggressione contro una...

DALLA CALABRIA

Naufragio nel mar Ionio, finora 34 vittime accertate. Si cercano ancora dispersi

Sono 34 le vittime accertate recuperate al largo del mar Ionio dalla Guardia Costiera dopo il naufragio di lunedì...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)