16 Giugno 2024

E’ morta Veronica Sogni, la “guerriera” sconfitta dal cancro

Correlati

Veronica Sogni
Veronica Sogni

La modella Veronica Sogni è morta a 28 anni a causa di un tumore al seno, contro il quale lottava dal dicembre 2012. A dare l’annuncio oggi è il sito di Miss Italia, concorso al quale la milanese partecipò nel 2009 da finalista, conquistando il titolo di Miss Sasch Modella Domani: “Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni, come il suo cognome, è volato in cielo”, vi si legge.

Nata il 10 giugno 1988 e diplomata al liceo scientifico, Sogni coltivava le passioni per il canto e la recitazione: dopo Miss Italia prese parte in tv al programma “Soliti ignoti” di Rai1 e più di recente a X Factor su Sky Uno, quando nell’edizione 2015 si fermò al bootcamp dei cantanti “over” guidati da Elio senza riuscire a passare alle fasi successive.

Nonostante la chemioterapia che le aveva fatto perdere i capelli ma non l’umorismo – “Sembro una guerriera masai”, diceva la giovane, come riporta Miss Italia – il tumore si era diffuso di recente al fegato, finché non è si è riusciti più a fermarlo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Motonave rischia di affondare, in salvo le 85 persone a bordo

Una nave in servizio da Grado a Trieste ha lanciato un 'may day' per rischio affondamento mentre era in...

DALLA CALABRIA

Uccise ladro sorpreso in casa, il Riesame conferma custodia in carcere

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha ritenuto sussistenti le esigenze cautelari e ha confermato l’arresto in carcere...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)