15 Agosto 2022

Pinerolo, voleva "ricucire" con le forbici il rapporto con l'ex moglie. Arrestato

Stessa categoria

Pinerolo, voleva ricucire con le forbici il rapporto con l'ex moglie. ArrestatoVoleva “ricucire” il rapporto con l’ex moglie, ma si è presentato a casa con le forbici da elettricista. La donna alla vista dell’ex, terrorizzata ha subito chiamato i Carabinieri e il loro intervento ha evitato la possibile tragedia. È accaduto giovedì sera, a Pinerolo, provincia di Torino.

I militari dell’Arma  della Compagnia di Pinerolo, appena giunta la chiamata al 112, si sono precipitati dopo pochi minuti nella casa della donna dove avrebbero assistito alle presunte minacce di morte dell’uomo verso l’ex coniuge. “Le taglio la gola”, avrebbe detto.

L’uomo alla vista dei Carabinieri avrebbe tentato di scappare, cercando di farsi spazio con la forza. A quel punto, i militari avrebbero immobilizzato e ammanettato l’ex marito della signora. Si tratta di un 38enne, C.P, senza fissa dimora. Le accuse per l’arresto sono minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Non è chiaro se l’uomo sia andato dall’ex consorte per farle “pagare” qualcosa al momento inconfessabile. I Carabinieri indagano sulla burrascosa relazione tra i due, interrotta pare qualche tempo addietro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Auto finisce in un canale, morti 4 giovanissimi

Tragedia alle porte di Treviso. Per cause in corso di accertamento il veicolo è sbandato finendo in un canale di scolo

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER