Grosso squalo attacca e uccide un surfista

Black Friday Carlomagno novembre 2018

squalo cape codUn giovane surfista di 26 anni è morto dopo essere stato attaccato da uno squalo nelle acque di Cape Cod, nel Massachusetts (Usa). L’incidente si è verificato sabato intorno a mezzogiorno a Newcomb Hollow Beach, ha detto la polizia di Wellfleet citata dalla Cnn, che ha sottolineato come l’episodio non accadeva nella zona da 80 anni.

I testimoni hanno riferito ai poliziotti che la vittima – Arthur Medici, originario di Boston – con un altro amico erano su tavole da surf a 30 metri dalla spiaggia quando si è verificato l’incidente. L’amico ha riferito di aver visto Arthur scalciare dietro di lui per poi vedere affiorare dall’acqua la grossa pinna di uno squalo.

La vittima è stata soccorsa ma è deceduta all’ospedale, con ferite compatibili con i morsi di uno squalo, ha detto il vicecapo procuratore. La causa ufficiale della morte sarà comunque determinata dal medico legale. Dopo l’attacco, la spiaggia è stata chiusa ai bagnanti.

Gli avvistamenti di squali nell’area sono aumentati mentre le foche grigie, loro prede privilegiate, è aumentata. L’ultimo attacco mortale di uno squalo nel Massachusetts fu nel 1936, ricordano gli esperti.

Spiaggia squalo