26 Febbraio 2024

Matera capitale della cultura, Conte: “Occasione per riscatto del Sud”

Cerimonia inaugurale di Matera 2019 capitale della cultura europea, alla quale partecipa anche il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli

Correlati

Conte Matera 2019“Questa è la riscossa di Matera e del Sud”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, entrando nell’auditorium della Cava del Sole per la cerimonia inaugurale di Matera 2019 capitale della cultura europea, alla quale partecipa anche il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, convinto che la capitale europea della cultura possa “diventare un nuovo modello di sviluppo per l’intero #Mezzogiorno. È una sfida ambiziosa che sapremo vincere”.

Commosso il sindaco, Raffaello De Ruggieri: “Qui c’è il modello di un turismo vincente. Matera, dalla vergogna al riscatto”. Quel riscatto che, per il presidente della Rai Marcello Foa, non deve restare “una iniziativa isolata”, ma diventare “il modello di un futuro possibile, soprattutto per i giovani, e un tassello nella costruzione del Sistema Italia”.

Per l’ad della tv pubblica, Fabrizio Salini, da Matera parte “la nuova sfida Rai per la cultura: la cultura del nostro patrimonio artistico e scientifico ma anche della legalità, della dignità della persona, dell’alfabetizzazione digitale”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Si vota per le regionali in Sardegna, 1,4 milioni gli elettori chiamati alle urne

Urne aperte dalle 6.30 di oggi 25 febbraio in Sardegna per le elezioni regionali. Cominciano le operazioni di voto...

DALLA CALABRIA

Scrontro frontale nel crotonese, due morti e due feriti gravi

Due giovani, un ragazzo e una ragazza sono morti e due sono feriti gravemente feriti in un incidente stradale...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)