21 Luglio 2024

Terremoto in Siria, quasi 200 aerei arrivati con aiuti umanitari. Più di 70 in base russa

Correlati

Quasi 200 aerei con aiuti umanitari sono arrivati ​​nella Siria devastata dal terremoto dal 6 febbraio, di cui più di 70 sono atterrati e scaricati nella base aerea russa di Hmeymim. Lo ha fatto sapere Oleg Gurinov, vice capo del Centro russo per la riconciliazione delle parti opposte in Siria (una divisione del ministero della difesa russo).

“L’assistenza umanitaria da altri paesi – ha detto il dirigente citato dalla Tass -, continua ad arrivare con l’aiuto del gruppo di forze russo nell’ambito della cooperazione internazionale. Così, ieri sei aerei merci sono arrivati ​​in Siria dagli Emirati Arabi Uniti, tre dei quali sono atterrati alla base aerea di Hmeymim. Dal 7 febbraio, ben 198 aerei con assistenza umanitaria sono arrivati ​​in Siria da 19 paesi stranieri, settantatré dei quali sono atterrati e sono stati scaricati nella base aerea russa”, ha detto Gurinov, aggiungendo che sono state distribuite oltre 283 tonnellate di aiuti umanitari tra le persone.

Secondo Gurinov, i medici russi e bielorussi continuano a offrire servizi medici ai siriani feriti nel devastante terremoto e che si trovano nell’ospedale da campo. Più di 1.400 persone hanno ricevuto assistenza medica dal 17 febbraio.

Due potenti terremoti di magnitudo 7,9 e 7,6 hanno scosso la provincia turca di Kahramanmaras, situata nel sud-est del paese, il 6 febbraio. Le scosse, seguite da centinaia di scosse di assestamento, sono state avvertite in dieci province e nei paesi vicini, tra cui il nord della Siria.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Presidenziali Usa 2024, Joe Biden si è ritirato dalla corsa per la Casa Bianca

Il suo passo indietro era atteso dai dem e dai media progressisti dopo la disastrosa debacle nel duello televisivo con Trump. Strali del tycoon: E' stato il peggior presidente di sempre. Ora comunque è più facile battere Kamala Harris". E lo speaker della Camera afferma che "il presidente deve dimettersi"

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)