Violento terremoto in Perù: magnitudo 7.6 scala Richter

Violento terremoto in Perù: magnitudo 7.6 scala Richter - Perù eartquakeUn violento terremoto di magnitudo 7.6 è stato registrato alle 17:45 ora locale (le 23:45 di ieri in Italia) nel sudovest del Perù. Ma la scossa è stata avvertita in tutta la zona meridionale e centrale del Perù, in Brasile, in alcune aree della Bolivia, del Cile e dell’Argentina.

Tra le zone colpite del Perù ci sono quelle di Arequipa, Cusco, Oxapama, Chiclayo. Il terremoto è stato rilevato a 681 km in direzione est-nordest della capitale, Lima, ad una profondità di 600 km.

Gli esperti del Servizio oceanografico e idrografico del Cile (Shoa) hanno escluso il rischio tsunami lungo le coste del Pacifico.

La protezione civile peruviana, che sta coordinando il monitoraggio della situazione, afferma che al momento non si segnalano né danni né vittime in seguito al forte terremoto.

Solo la scorsa settimana, si era registrato il violento sisma in Grecia di magnituto 6.5.