Napoli, grave incidente in autostrada a Baiano: 4 morti e feriti gravi

L'ambulanza sul luogo dell'incidente
L’ambulanza sul luogo dell’incidente

Quattro persone sono morte e altre quattro sono rimaste ferite in maniera grave in un incidente avvenuto sull’autostrada A16 Napoli-Bari, all’altezza dell’uscita di Baiano (Avellino).

Nell’incidente secondo quanto riferito, è rimasto coinvolto un solo automezzo, un pulmino che trasportava nove operai che, nell’imboccare lo svincolo, è finito contro una cuspide che divide le corsie.

Secondo una prima ricostruzione della Polizia stradale, il pulmino stava uscendo dall’autostrada per imboccare la rampa di accesso al casello di Baiano quando, per cause in corso di accertamento, ha centrato in pieno la cuspide posta all’imbocco della diramazione. I quattro feriti – si apprende dalla Polizia stradale – sono in gravi condizioni. Due sono stati condotti all’ospedale di Nola, mentre uno di loro, in fin di vita, è al Cardarelli di Napoli.

Non molto lontano dal punto dove è sbandato il pulmino con i nove operai a bordo, nel 2013 una corriera precipitò a ridosso di una curva sul viadotto tra Monteforte Irpino e Baiano, lungo l’autostrada A16 Napoli – Canosa. Le vittime furono una quarantina.

Rispondi