21 Aprile 2024

Mostrava i genitali a ragazze, anche minorenni: in carcere un immigrato

L'uomo adescava le giovani all’esterno di edifici scolastici, pub e punti di ritrovo del quartiere Prati, a Roma, suscitando allarme e preoccupazione tra i residenti

Correlati

tribunale roma piazzale clodioLa Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino del Bangladesh accusato di violenza sessuale, anche in danno di minori, atti osceni in luogo pubblico e atti persecutori.

L’uomo, A.F., di 37 anni, secondo l’accusa, aveva preso di mira numerose ragazze, anche di minore età, all’esterno di edifici scolastici, pub e punti di ritrovo del quartiere Prati.

L’arrestato usava sempre lo stesso modus operandi: si avvicinava alle giovani vittime mostrando i propri genitali e filmando con il suo telefonino le loro reazioni, non esitando ad effettuare veri e propri atti sessuali sulle ragazze. Tutti episodi che hanno fatto scattare negli abitanti del quartiere una vera e propria psicosi e allarme sociale.

Diverse le segnalazioni e le denunce giunte agli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prati che, oltre ad intensificare i controlli presso le scuole e nei luoghi dove era solito aggirarsi l’uomo, hanno cercato di ricostruire i fatti, attraverso analisi tecniche e osservazioni – facendo inoltre visionare alcune foto alle giovani vittime, che hanno riconosciuto senza incertezze l’aggressore.

Chiuso il cerchio dell’indagine e identificato l’autore, gli agenti della Squadra investigativa di Prati hanno richiesto e successivamente ottenuto dalla Procura di Roma un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)