16 Giugno 2024

Crac divina Provvidenza: ecco l'intercettazione tra il card. Versaldi e Profiti

Correlati

Giseppe Versaldi e Giuseppe Profiti
Giseppe Versaldi e Giuseppe Profiti

Nella “chiacchierata” telefonica captata dagli inquirenti il 26 febbraio 2014, il cardinale Giuseppe Versaldi, delegato pontificio per la Congregazione dei Figli dell’Immacolata e allora anche presidente della Prefettura degli Affari economici della Santa Sede, e Giuseppe Profiti, presidente del Bambino Gesù e commissario straordinario della Provincia italiana dei Figli dell’Immacolata, proprietaria dell’Idi..

Parlano tranquilli, ignari che qualcuno li ascolti mentre si accordano di tacere al Santo Padre, del presunto “dirottamento” di 30 milioni di euro dal Bambino Gesù all’Idi, presumibilmente per il suo risanamento.  Ecco il testo dell’intercettazione.

Profiti: “Pronto! Ciao don Giuseppe!” .
Versaldi: “Ciao. Senti. Ci riceve stasera alle diciannove il Papa”.
Profiti: “Ma chi ci?”.
Versaldi: “Il Papa”.
Profiti: “Aaah! O mio Dio!”.
Versaldi: “Tu puoi?”.
Profiti: “Io certo! E ci mancherebbe!”.
Versaldi: “Bene. Ci troviamo…sì”.
Profiti: “Eh! Cosa devo…”.
Versaldi: “Passi…”.
Profiti:”…dire? Fare? Portare?”.
Versaldi: “No. Ma poi introduco io come delegato. E poi tu dici le cose che hai detto ieri sera”.
Profiti: “Ah! Cos’è che dovevo saltare? Che me ne sto andando in paranoia?”.
Versaldi: “Ma diceva…no! Mi pareva…mi pare no?”.
Profiti: “Ah!”.
Versaldi: “ehm…ehm…devi tacere che questi trenta milioni …”.
Profiti: “Sì. Sì. Sì. Sull’intervento, sì.”.
Versaldi: “Sono stati dati per l’I.d.i. E dire semplicemente che, come ogni anno, oltre ai cinquanta sono stati dati trenta per il Bambino Gesù, senza…ah… ah…una…”
Profiti: “Vincolo di destinazione”.
Versaldi: “…una…una…una destinazione,no?”.
Profiti: “Ho capito. Ho capito”.
Versaldi: “Eh…eh …”.
Profiti: “Sì. Se no bisognerebbe spie…ah! Ecco! Tu dici che è meglio così”.
Versaldi: “A meno che Lui sappia, sappia diversamente”.
Profiti: …incomprensibile…
Versaldi: “Possiamo dire così. Poi vediamo”.
Profiti: “Sì. Sì. Lo possiamo dire”.
Versaldi: “Poi puoi dire che poi è intervenuto il Presidente, sapendo che avevamo queste…ma solo se Lui chiede, no?”.
Profiti: “Sì, sì, sì. Se chiede..”.
Versaldi: …incomprensibile…
Profiti:”Beh! In fondo è stato un caldeggiamento, di quello di salvare l’I.d.i, insomma”. Versaldi: “Eh!”.
Profiti: “Posso saltare i dettagli tecnici ecco! Del colloquio col Presidente”.
Versaldi: “Ecco! Sì! Va bene. Puoi dire che tu…il Presidente per salvare…”.
Profiti: “Se te lo chiede però”.
Versaldi: “Sì”.

In sostanza i due interlocutori, secondo l’accusa della procura di Trani invece che assegnare i 30 milioni previsti dalla legge di stabilità all’ospedale Bambino Gesù (che già ne riceveva 50) li avrebbero destinati all’Idi per il suo presunto risanamento finanziario.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Motonave rischia di affondare, in salvo le 85 persone a bordo

Una nave in servizio da Grado a Trieste ha lanciato un 'may day' per rischio affondamento mentre era in...

DALLA CALABRIA

Uccise ladro sorpreso in casa, il Riesame conferma custodia in carcere

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha ritenuto sussistenti le esigenze cautelari e ha confermato l’arresto in carcere...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)