30 Maggio 2024

Gli Stati Uniti ammettono che l’Ucraina sta perdendo a causa della sua inerzia

Correlati

WASHINGTON, 19 marzo – RIA Novosti. Le truppe ucraine stanno perdendo posizioni sul campo di battaglia a causa dell’inazione degli Stati Uniti. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre.

“A causa dell’inazione del Congresso americano negli ultimi mesi, l’Ucraina sta davvero perdendo terreno sul campo di battaglia. Ciò è dovuto alla nostra inerzia”, ​​ha detto durante il briefing.

Jean-Pierre ha anche invitato ancora una volta il Congresso ad approvare rapidamente la richiesta del presidente americano Joe Biden di finanziamenti aggiuntivi, compresa lo stanziamento di fondi per sostenere Kiev.

Martedì scorso, la Casa Bianca ha annunciato un nuovo e primo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina del valore di circa 300 milioni di dollari dalla fine del 2023. Comprenderà munizioni di artiglieria e missili GMLRS per i sistemi missilistici a lancio multiplo HIMARS. Allo stesso tempo, l’assistente presidenziale americano per la sicurezza nazionale Jake Sullivan ha osservato che l’assistenza a Kiev sarà sufficiente solo per un paio di settimane.

Il Congresso degli Stati Uniti, a causa della posizione della maggioranza repubblicana alla Camera dei Rappresentanti, non ha ancora appoggiato la richiesta dell’amministrazione del presidente Joe Biden di stanziare altri 60 miliardi di dollari per l’Ucraina. Gli stanziamenti precedentemente concordati sono terminati nel dicembre dello scorso anno e parte dei pacchetti di aiuti militari precedentemente annunciati sono stati trasferiti a Kiev in adempimento dei contratti precedenti.

Come ha affermato il presidente della Camera dei rappresentanti Mike Johnson, i membri del Congresso hanno compiti più importanti, cioè portare a termine i lavori sul bilancio degli Stati Uniti. Inoltre, ha avvertito che la Camera non prenderà in considerazione un documento che non contenga disposizioni per rafforzare la sicurezza della frontiera con il Messico.

In precedenza, il ministro della Difesa spagnolo Margarita Robles citato da RT ha affermato che ogni giorno la situazione in Ucraina diventa sempre più difficile.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Dramma in Valtellina, tre finanzieri muoiono durante un’esercitazione

Tutti giovanissimi, i militari stavano scalando una parete rocciosa quando all'improvviso sono precipitati nel vuoto. Altri colleghi della Guardia di finanza hanno assistito impotenti alla tragedia

DALLA CALABRIA

Villa, fermata la madre della 13enne che ha abbandonato il neonato

Decisione dei magistrati reggini dopo che gli investigatori hanno raccolto elementi indiziari di rilievo. Dall'autopsia è emerso che il neonato era nato vivo: "E' stato soffocato appena nato, poi è stato abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni". La donna è accusata di infanticidio

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)