28 Novembre 2022

Rescaldina (Mi), picchia la madre e distrugge la casa. Preso

Correlati

Rescaldina (Mi), picchia la madre e distrugge la casa. PresoRESCALDINA (MILANO) – Un pregiudicato 35enne, è stato arrestato dopo aver minacciato la sorella e picchiato la madre. Il fatto è successo ieri sera a Rescaldina, nel Milanese, al culmine dell’ennesimo accesso d’ira, dove l’uomo, secondo quanto accertato dai militari, ha colpito ripetutamente la madre e, in preda ad un raptus, ha distrutto l’abitazione.

I  Carabinieri della Compagnia di Legnano (MI), allertati dai vicini e prontamente giunti sul posto, raggiungono le due donne, terrorizzate, ed il violento, in preda all’agitazione e all’alterazione dovuta all’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti.

L’uomo, alla vista dei carabinieri, è andato in escandescenza aggredendoli e ingaggiando una colluttazione, ma è stato subito immobilizzato e reso inoffensivo.

Riportata la calma, madre e figlia, rispettivamente di 56 e 32 anni, raccontano una realtà di angherie, minacce e botte, mai denunciate, che tolleravano da circa due anni, e che scoppiavano senza apparenti ragioni, quando il malfattore era ubriaco.

I Carabinieri hanno posto fine all’incubo: il 35enne, disoccupato e già noto alla Giustizia per reati contro la persona, è stato arrestato ed accompagnato presso la casa circondariale di Busto Arsizio (Varese); dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Per la madre è stato necessario il trasporto in ospedale, dove è stata curata per le contusioni riportate. Ne avrà per 5 giorni.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Frana a Casamicciola di Ischia, 8 le vittime accertate. Quattro i dispersi

Sono 8 i morti accertati a Casamicciola di Ischia, dove sabato notte una grossa frana si è abbattuta sull'abitato....

DALLA CALABRIA

I sindacati: “Vertenza Calabria sia nazionale”. Disertano l’incontro i parlamentari calabresi

Presenti solo Irto, Ferro e Occhiuto. Il Tavolo si sposterà nelle prossime settimane a Roma con i segretari nazionali per discutere delle cinque questioni che compongono la Vertenza Calabria: Statale 106, Alta Velocità, Zes di Gioia Tauro, Sanità, assunzioni

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER