16 Giugno 2024

Sono stati celebrati i funerali di Silvio Berlusconi

Correlati

Sono stati celebrati nel Duomo di Milano i funerali di Stato di Silvio Berlusconi. Presenti i figli e tutte le più alte cariche del paese, leader di partito e altri politici, con numerose altre delegazioni diplomatiche di diversi paesi europei. Nella Cattedrale personaggi e volti noti dello spettacolo, dello sport e dell’imprenditoria. Fuori nella piazza, dove erano allestiti due grandi schermi, migliaia di persone tra fan del Cavaliere e gente comune.

Il carro funebre, che ha trasportato il feretro di Silvio Berlusconi, è partito dalla villa dell’ex premier ad Arcore, ed è arrivato davanti alla Cattedrale accolto dagli applausi. Lungo il percorso di circa 30 km, la circolazione stradale è stata bloccata.

Un picchetto d’onore interforze ha reso omaggio al leader del centrodestra e quattro volte premier, sul sagrato del Duomo. La commozione ha avvolto la famiglia di Berlusconi non appena il feretro dell’ex premier è arrivato poi davanti all’altare. In lacrime la primogenita Marina, la compagna Marta Fascina e il figlio Pier Silvio. In seconda fila l’ex moglie Veronica Lario.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha salutato la famiglia di Silvio Berlusconi al termine dei funerali, all’esterno del duomo di Milano. Un saluto e un abbraccio anche dalla premier Giorgia Meloni che ha baciato i figli e la compagna Marta.

“Silvio Berlusconi è stato certo un uomo politico, è stato certo un uomo d’affari, è stato certo un personaggio alla ribalta della notorietà. Ma in questo momento di congedo e di preghiera, che cosa possiamo dire di Silvio Berlusconi? È stato un uomo: un desiderio di vita, un desiderio di amore, un desiderio di gioia. E ora celebriamo il mistero del compimento. Ecco che cosa posso dire di Silvio Berlusconi. È un uomo e ora incontra Dio”. Lo ha detto l’arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini nell’omelia pronunciata in Duomo in occasione dei funerali di Stato.

La benedizione eucaristica impartita da monsignor Mario Delpini ha concluso la Messa funebre. Prima della benedizione, Delpini ha posto le condoglianze alla famiglia anche da parte del presidente della Cei, il Cardinale Zuppi. Dopo la benedizione, Delpini ha salutato tutte le Alte Cariche dello Stato e le Autorità nella prima fila e i familiari di Berlusconi.

Cori e applausi all’uscita del feretro di Berlusconi in piazza Duomo al termine della cerimonia funebre nella cattedrale. La folla ha gridato ‘Un presidente, c’è solo un presidente’ e ‘Silvio, Silvio’.

Al termine delle esequie il feretro ha fatto ritorno per l’ultima volta a Villa San Martino, ad Arcore. La salma di Berlusconi sarà cremata in provincia di Alessandria e l’urna con le sue ceneri sarà riposta nella cappella di famiglia.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Motonave rischia di affondare, in salvo le 85 persone a bordo

Una nave in servizio da Grado a Trieste ha lanciato un 'may day' per rischio affondamento mentre era in...

DALLA CALABRIA

Uccise ladro sorpreso in casa, il Riesame conferma custodia in carcere

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha ritenuto sussistenti le esigenze cautelari e ha confermato l’arresto in carcere...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)