Pacco bomba per ex premier greco Lucas Papademos: ferito

Mercedes Lucas Papademos
La Mercedes di Papademos (kathimerini.gr)

L’ex premier greco Lucas e un’altra persona sono stati feriti nell’automobile del politico nel centro di Atene dall’esplosione di un pacco bomba nel centro di Atene. Papademos, 69 anni, è stato trasportato all’ospedale Evangelismos, non sarebbe in pericolo di vita. Feriti il suo autista e un agente della sicurezza.

Lo scoppio è avvenuto alle 18:45 locali all’incrocio tra via 3 Settembre e via Marni. La polizia – che non ha confermato che si sia trattato di un pacco bomba – ha isolato la zona.

L’ordigno, esploso sulla sua Mercedes, avrebbe ferito l’ex premier al torace. La polizia – che non ha confermato che si sia trattato di un pacco bomba – ha isolato la zona.

attentato Papademos
Il luogo dell’attentato (kathimerini.gr)

Economista formatosi al Mit, Papademos, già vicepresidente della Bce, è attualmente docente in visita a Harvard. È stato primo ministro “tecnico” della Grecia dall’11 novembre 2011 al 16 maggio 2012 nel governo di unità nazionale.

Papademos subentrò a George Papandreou, il primo ministro che dichiarò la falsificazione dei bilanci della Grecia per entrare nell’euro. Col paese sull’orlo della bancarotta, venne assegnato un prestito agli ellenici di 110 miliardi di euro. Una misura straordinaria in cambio di severe misure di austerità chieste dalla Troika che crearono fortissime tensioni e scontri con la polizia e greci.

La popolazione a più riprese scese in piazza per ribellarsi, sia durante l’esecutivo tecnico di Papademos che nel successivo primo governo di Alexis Tsipras, che accetto l’austerità nonostante avesse vinto un referendum in cui stravinse il no alle misure di Bruxelles.