19 Luglio 2024

Agguato a Napoli, la piccola Noemi è sveglia e respira da sola

Resta riservata la prognosi, ma la bimba migliora di giorno in giorno. Un proiettile le ha trapassato il polmone.

Correlati

Agguato a Napoli, la piccola Noemi è sveglia e respira da solaE’ sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti la piccola Noemi, la bambina di 4 anni gravemente ferita in un agguato camorristico a Napoli dieci giorni fa. Lo rende noto l’ospedale Santobono nell’ultimo bollettino.

La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi, spiegano i medici. Proseguono gli esami diagnostici di routine, utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba.

I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario. La prognosi resta comunque riservata. La bimba era stata colpita da un proiettile che le ha trapassato il polmone. A sparare sarebbe stato Armando Del Re, arrestato, che nell’agguato avrebbe ferito al gluteo la nonna di Noemi nonché il suo vero bersaglio, Salvatore Nurcaro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Mosca: “Potremmo schierare missili nucleari in risposta allo spiegamento di razzi Usa in Germania”

Mosca non esclude di schierare missili nucleari in risposta allo schieramento di missili a lungo raggio statunitensi in Germania....

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)