13 Luglio 2024

New York, auto sui passanti: un morto e 24 feriti. Un arresto. “No terrorismo”

Correlati

L'auto semi ribaltata su cordoli a Manhattan
L’auto semi ribaltata su cordoli a Manhattan (Twitter)

Un’auto, a New York, è piombata sui passanti a Times Square, nel cuore di Manhattan. Il bilancio, è di una donna morta e almeno 24 feriti, secondo la Cnn. Alcuni dei feriti sarebbero gravi.

Il dipartimento di polizia di New York, ha riferito che il conducente, Richard Rojas, 26enne del Bronx, è stato arrestato. Da una prima ricostruzione, l’auto – una Honda Accord del 2009 – sarebbe uscita dalla carreggiata tra la 7° Avenue e la 45esima Strada, crocevia turistico molto affollato, finendo poi sui cordoli di uno dei marciapiedi.

Non è ancora chiaro se si tratti di un incidente o di un gesto volontario. Secondo la Polizia non si tratterebbe di terrorismo, ma è piuttosto probabile che il guidatore abbia guidato “sotto l’effetto di droghe”. Anche il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha detto che non vi sarebbero elementi per la pista terroristica.

Il mezzo, secondo quanto mostrano alcune immagini sui social, si è ribaltato. Alcuni testimoni hanno riferito che l’auto andava a forte velocità. In alcuni video presenti in rete si vedono scene di feriti a terra, urtati dall’auto in corsa. L’automobilista, scrive la Cnn, in passato è stato arrestato due volte per guida in stato di ebbrezza.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Ucraina, superata la linea rossa tra Nato e Russia. Con Biden fuori controllo

C'è aria di escalation tra l'Occidente e la Russia, un clima da guerra (ad avviso di molti osservatori 'poco...

DALLA CALABRIA

Il Csm nomina Bombardieri procuratore di Torino

Originario di Riace, 61 anni, il magistrato guidava dal 2018 la distrettuale di Reggio Calabria dopo essere stato aggiunto a Catanzaro

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)