Trema ancora la terra tra Foggia e Campobasso: scossa di magnitudo 3

Carlomagno Jeep agosto 18

Terremoto tra Foggia e CampobassoTrema ancora la terra in Puglia e Molise. Due scosse sono state registrate lunedì 27 marzo al confine delle province di Foggia e Campobasso, nella stessa area dove due sere fa si è verificata la scossa di magnitudo 3.4.

Alle 11.36 un evento sismico di magnitudo 3.0 è stato localizzato a 29 chilometri di profondità tra Tufara e San Marco la Catola. Precedentemente, alle 9.22, una scossa di magnitudo 2.1 si è verificata nella stessa zona, alla stessa profondità.

Non si hanno notizie di danni a cose o persone. La scossa del 3° grado è stata distintamente avvertita dalla popolazione. I comuni più vicini all’epicentro sono i due sopra citati e poi Celenza Valfortore, Gambatesa, Volturara Appula, Carlantino, Castelvetere in Val Fortore e Macchia Valfortore.