22 Maggio 2024

Elezioni in Sicilia, testa a testa tra Musumeci e Cancelleri

Correlati

elezioni in Sicilia, Nello Musumeci avanti di poco su Cancelleri
Il candidato del centrodestra a presidente della Regione Nello Musumeci (Ansa)

Il Movimento 5 Stelle sarebbe secondo nella corsa alla presidenza nelle elezioni in Sicilia. A dirlo sono gli exit poll diffusi ieri sera dopo la chiusura delle urne. La sfida è quindi tra Nello Musumeci e Giancarlo Cancelleri. I due sono testa a testa, secondo le prime proiezioni di lunedì.

Dagli exit poll il primo, appoggiato dal Centrodestra, avrebbe consensi tra il 35-39%, il secondo, pentastellato, ha una forbice che va tra il 33 e il 37%. Sempre secondo gli exit poll, terzo, con una forbice tra il 16-20%, è Fabrizio Micari, candidato alla presidenza per il Pd e altre liste, mentre Claudio Fava (sinistra) è tra il 7 e 11%.

A decretare il nuovo presidente dell’Ars saranno tuttavia i voti reali che arriveranno dopo lo spoglio iniziato dalle 8 di lunedì. Intorno alle 11 si dovrebbe avere una tendenza netta sul vincitore. Il vero trionfatore, finora, è il “partito del non voto”.

Secondo i dati definitivi il 53,23% degli aventi diritto non si sono recati alle urne, mentre solo il 46,76% ha votato per l’elezione del presidente della Regione e dell’Assemblea. Su un bacino di 4.661.111 elettori aventi diritto si sono recati al voto 2.179.474 elettori che fanno una percentuale del 46,76.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Corruzione e turbativa, tre indagati per Milano-Cortina 2026

Inchiesta della procura di Milano sulla Fondazione Milano Cortina, l’ente che organizza i Giochi olimpici invernali del 2026. Tre...

DALLA CALABRIA

Incarichi a parenti in una biblioteca finanziata dalla Regione, 2 arresti

Peculato. E' questa l'accusa contestata a cinque persone indagate nell'ambito di una inchiesta della procura di Vibo Valentia che...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)