18 Giugno 2024

Kenia, 28 persone trucidate dall'Is perché "non musulmane"

Correlati

Terrorista islamico somaloUccisi perché non musulmani ovvero perché ignoravano il Corano. Sarebbe questo il motivo alla base dell’attacco sferrato alle prime ore di sabato contro un autobus di trasporto pubblico a Mandera, nel Kenya settentrionale, al confine con la Somalia. Il gruppo islamista somalo degli Al-Shabaab ha rivendicato l’assalto nel quale 28 persone sono state uccise e diverse altre ferite.

L’attacco è da considerarsi una rappresaglia per “la profanazione di moschee, le uccisioni, gli arresti e altre violazioni di luoghi sacri e di diritti” dei musulmani in Kenya, ha dichiarato a nome del gruppo Ali Mohammed Rage, che ha chiesto anche il ritiro dei militari kenyoti – che sostengono il governo locale contro gli Shabaab – dalla Somalia e la fine delle operazioni militari condotte contro il gruppo.

Secondo fonti ufficiali, il gruppo formato da un centinaio di militanti armati ha fermato il mezzo diretto a Nairobi e ha fatto scendere tutti i passeggeri. Gli assalitori – riferisce la ‘Bbc’ citando fonti locali – hanno riunito in un gruppo tutti quelli che ritenevano non fossero musulmani prima di ucciderli.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Trovato morto presidente di Fincantieri Graziano: si indaga per istigazione suicidio

Un'altra misterioso "suicidio" in Italia. E' stato trovato morto il presidente di Fincantieri, generale Claudio Graziano. Si sarebbe sparato...

DALLA CALABRIA

Migranti, si capovolge veliero al largo della Calabria: decine di dispersi

Nuovo naufragio al largo delle coste italiane. Un veliero con oltre sessanta migranti a bordo si è ribaltato per...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)