23 Luglio 2024

Napoli, 17enne rapita e violentata per 4 giorni. In cella albanese

Correlati

Napoli, 17enne rapita e violentata per 4 giorni. In cella albaneseVILLARICCA (NAPOLI) – Rapita, sequestrata e violentata per quattro giorni per costringerla a prostituirsi. É accaduto a Villaricca, in provincia di Napoli dove una ragazza albanese di 17 anni è stata tratta in salvo dai carabinieri. L’incubo per la minorenne inizia il 21 dicembre.

La 17enne, che era in Italia da poche settimane, ospite di parenti, va a fare una passeggiata e viene rapita. Nei giorni successivi, la sua famiglia pensa ad una bravata, poi con il passare dei giorni aumenta la preoccupazione e così il 24 dicembre viene denunciata la sua scomparsa ai carabinieri. Poche ore dopo la famiglia viene contattata da alcuni amici: dicono che la ragazza sta bene e che vuole il passaporto.

Una richiesta che non convince i militari i quali organizzano comunque l’incontro. É proprio allora che scoprono quanto c’è dietro la scomparsa della 17enne: la donna che si presenta all’appuntamento crolla e ammette di essere stata costretta a fare da intermediaria.

I militari riescono, così, a raggiungere il casolare di Castel Vulturno dove la ragazzina era stata segregata, senza cibo e vittima di continue violenze: chi l’aveva rapita, voleva trasformarla in una prostituta. La 17enne viene liberata e condotta in caserma: per lei pranzo di Natale con i militari. Il suo aguzzino, un albanese 42enne, finisce invece in carcere: per lui l’accusa è di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e induzione alla prostituzione minorile


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

FSB scopre canale di esplosivo da Italia e Germania per compiere attentati in Russia

Il Servizio di sicurezza russo (FSB) ha annunciato lunedì di aver smantellato un canale per il contrabbando di esplosivi...

DALLA CALABRIA

Scontro tra auto e moto, muore un centauro di 30 anni

Un uomo di 30 anni, Angelo Pio Campolongo, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nel centro...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)