Varese, lascia il portatile sul letto e prende fuoco. Un intossicato

Brissago Valtravaglia (Varese), lascia il portatile sul letto e prende fuocoLascia il computer portatile sotto carica sul letto, che a contatto con lenzuola e coperte si surriscalda e prende fuoco. E’ successo a Brissago Valtravaglia (Varese).

Il principio d’incendio ha interessato la camera da letto dell’abitazione di proprietà di un uomo di origini marocchine fortunatamente rimasto illeso.

Sul posto sono intervenuti militari della stazione dei Carabinieri e i Vigili del fuoco di Luino che hanno domato le fiamme.

Un’altra persona, connazionale che stava in casa del proprietario, a causa del probabile fumo inalato, per precauzioni è stato trasportato presso l’ospedale di Luino, dove si trova tutt’ora in osservazione per una possibile intossicazione. I danni alla camera e alla struttura abitativa pare siano contenuti.

E’ probabile che il forte surriscaldamento e il successivo incendio sia stato causato dall’occlusione delle vie di aereazione del dispositivo portatile.

Le case produttrici di laptop vietano in modo categorico di poggiare questi “device” su superfici diversi da tavoli o piani rigidi e ben areati. Anche poggiandoli sulle proprie gambe, si corre lo stesso rischio a causa degli indumenti.