23 Febbraio 2024

Livorno, sgominata rete di spacciatori di droga. 17 arresti

Correlati

Livorno, sgominata rete di spacciatori di droga. 17 arrestiOperazione antidroga in Toscana. Una cinquantina di finanzieri del Comando Provinciale di Livorno, con la collaborazione di unità cinofile, hanno arrestato tra il 24 e del 26 maggio, 17 persone e dato corso a 15 perquisizioni in altrettanti luoghi frequentati da spacciatori.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Livorno (pm Massimo Mannucci), hanno consentito di smantellare una fiorente ed articolata attività di traffico di sostanze stupefacenti sulla piazza cittadina. Si è così conclusa la complessa attività antidroga denominata “Tribuna Coperta”, condotta dai finanzieri del 2° Nucleo Operativo del Gruppo di Livorno anche mediante l’ausilio di indagini tecniche, che ha permesso, nel suo complesso, di operare l’arresto per spaccio di droga di diciassette persone e di eseguire svariati sequestri per circa 18 chilogrammi di sostanze stupefacente (principalmente hashish e cocaina) oltre a denaro contante frutto dell’illecita attività di spaccio per 7.000 euro.

Denunciati, complessivamente, 27 soggetti di varie nazionalità (italiana, tunisina, marocchina e albanese) che operavano principalmente nella città labronica. Nel corso delle investigazioni, numerosi servizi di osservazione e pedinamento, operati dai finanzieri con il ricorso anche a strumenti di registrazione visiva, hanno consentito di monitorare proprio l’occultamento della droga e i vari passaggi tra gli spacciatori e tra questi e i propri clienti.

L’operazione ha permesso di interrompere una florida attività di spaccio che vede tra i destinatari, assai spesso, giovani adolescenti. Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa a Livorno.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Terrorismo, perquisizioni in Italia nella rete dell’attentatore di Bruxelles

Le abitazioni di diciotto immigrati nordafricani sono state perquisite dal Ros dei carabinieri e da agenti della Digos di...

DALLA CALABRIA

Sequestrati beni per 2,5 milioni a imputati processo antimafia

Beni per un valore di oltre 2,5 milioni di euro sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)