31 Gennaio 2023

Roma, drogata al volante travolge 5 pedoni: due feriti gravi. Arrestata

Correlati

polizia-ambulanza

E’ stata arrestata M.L.A., donna romana 43enne, conducente che nella tarda serata di ieri ha provocato l’investimento di 5 persone in via dei Colli Portuensi angolo via di Monteverde. La donna, riferisce la Questura di Roma, è risultata positiva al “drug test”, ed è stata trovata anche in possesso di una dose di cocaina.

M.L.A., era alla guida della sua Smart nonostante le era stata revocata la patente di guida nel febbraio del 2016. Dalla successiva perquisizione domiciliare gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Paolo e del Reparto Volanti, hanno sequestrato ulteriori dosi di cocaina, circa 6 grammi.

L’incidente è avvenuto attorno alle 20 di lunedì in via dei Colli Portuensi, angolo via di Monteverde quando ad un tratto l’auto è piombata su un gruppo di persone, investendo 5 pedoni. Sul posto, sono giunti gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti e personale del 118.

I 5 feriti sono stati trasportati in ospedale. Secondo quanto si è appreso, il più grave è un ragazzo di circa 30 anni rimasto incastrato sotto le ruote della macchina.

Trasportata in ospedale in codice rosso anche una donna con vari traumi alla schiena. Gli altri tre sembrerebbero meno gravi. Sul posto anche la polizia locale per i rilievi. Alla guida dell’auto c’era la donna arrestata martedì mattina.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Messina Denaro, perquisita la casa dell’ex amante del boss

Perquisite le abitazioni di Maria Mesi e del fratello Francesco, già coinvolti in una inchiesta perché ritenuti fiancheggiatori del capomafia

DALLA CALABRIA

Elezioni provinciali a Vibo, L’Andolina (centrodestra) è il nuovo presidente

Il sindaco di Zambrone - nelle elezioni in cui partecipano solo amministratori e consiglieri comunali -, è stato eletto con il 57,65% dei voti, battendo il candidato del centrosinistra, sostenuto anche dal Terzo polo, Giuseppe Condello, sindaco di San Nicola da Crissa, che si è fermato al 42,35%.

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER