16 Aprile 2024

Sindaco di Mantova accusato di presunte molestie, ma è giallo

Correlati

Mattia Palazzi
Il sindaco di Mantova Mattia Palazzi

E’ giallo a Mantova dopo che il sindaco Pd Mattia Palazzi risulta indagato per concussione dalla procura perché in cambio di contributi comunali ad un’associazione culturale avrebbe chiesto favori sessuali.

La denuncia sarebbe stata fatta da una donna del sodalizo che tuttavia ha chiarito alla Gazzetta di Mantova di non essere lei ad aver presentato l’esposto che ha inguaiato il primo cittadino. “Non ho mai mosso nulla contro Palazzi – ha detto al quotidiano la vice presidente dell’associazione”. “Anzi, dico di più: se emergeranno falsità sul suo conto lo difenderò. Lo conosco, ci siamo incontrati in occasioni pubbliche. Dal Comune di Mantova non abbiamo ricevuto neanche un euro, ma solo il patrocinio che neanche abbiamo mai usato”.

Il sindaco ha spiegato che di non aver “mai chiesto favori a nessuno abusando del mio ruolo di sindaco”, ha detto Palazzi. “Conosco quella signora ma non vi è mai stato nulla di privato con lei. Alla fine il Comune concesse solo il patrocinio ad una iniziativa dell’associazione lo scorso inverno, senza dare soldi” si è difeso il sindaco, che ha confermato al quotidiano l’apertura dell’inchiesta.

Intanto, i carabinieri del Nucleo investigativo di Mantova ieri hanno sequestrato, nell’abitazione del sindaco Palazzi cellulare, pc e tablet; sequestro del telefonino anche per la donna coinvolta nella vicenda e per la presidente dell’associazione. Gli investigatori vogliono spulciare nei dispositivi per accertare eventuali responsabilità in ordine alle presunte molestie.

Presidente e vice presidente dell’associazione culturale, spiega l’Ansa, ieri mattina sono state sentite come persone informate dai fatti dal sostituto procuratore Donatella Pianezzi. Al momento, dunque, non è ancora chiaro chi abbia presentato denuncia contro il sindaco.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)