Esplode edificio nell’Alessandrino, morti tre pompieri. “E’ doloso”

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Il luogo della tragedia

E’ di tre Vigili del fuoco morti il bilancio di una esplosione avvenuta nella notte in un edificio a Quargnento, in provincia di Alessandria. Ci sono anche tre feriti, tra cui due pompieri e un carabiniere.

I vigili deceduti, di 47, 38 e 32 anni, erano intervenuti per una fuga di gas, quando c’è stata una violenta deflagrazione che li ha travolti. Una delle vittime, data prima per dispersa, è stata trovata sotto le macerie. I feriti sono stati trasportati tra gli ospedali di Alessandria e di Asti.

L’esplosione potrebbe essere di origine dolosa. Indagini a tutto campo dei carabinieri del Comando provinciale di Alessandria. Durante i primi rilievi nella cascina saltata in aria, fanno sapere le agenzie di stampa citando fonti investigative, sarebbero stati trovati dei dispositivi di innesco.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM