17 Aprile 2024

Dossieraggi su politici e vip, quasi mille gli accessi abusivi

Sono circa 800 gli accessi abusivi che, secondo la procura di Perugia, il finanziere Pasquale Striano in servizio alla Procura nazionale Antimafia ha eseguito nelle banche dati. L’inchiesta per la presunta attività di dossieraggio è guidata da Raffaele Cantone e, ora, non riguarda più il solo Striano, ma una quindicina di persone tra cui il sostituto procuratore antimafia Antonio...

Dossieraggi su politici, vip e giornalisti, diversi indagati a Perugia

Dossieraggi su politici, vip e giornalisti. E' quanto sarebbe emerso da presunti accessi abusivi alle banche dati nell'ambito di una inchiesta della procura di Perugia diretta da Raffaele Cantone. Il fascicolo era stato aperto dopo le segnalazioni di operazioni finanziarie sospette che coinvolge Pasquale Striano, tenente della guardia di finanza che era in servizio allo stesso ufficio, oggi indagato insieme...

Inchiesta Covid, archiviate le posizioni del governatore Fontana e altri

Il tribunale dei ministri di Brescia ha archiviato la posizione del presidente della Lombardia, Attilio Fontana, nell'ambito dell'inchiesta della procura di Bergamo sulla gestione della prima fase della pandemia da Covid. Era stata la stessa procura di Brescia, guidata da Francesco Prete, a chiedere nei giorni scorsi l'archiviazione di Fontana, dell'ex assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera e degli...

Rivelò segreti d’ufficio, condannato Davigo, ex pm simbolo di Mani pulite

Quindici mesi di reclusione (pena sospesa) per l'ex membro del Csm, e già pm nel pool milanese. Secondo il tribunale di Brescia, avrebbe rivelato segreti d'ufficio in merito all'inchiesta della "loggia d'Ungheria"

La Cassazione demolisce la “Trattativa Stato-Mafia”, tutti assolti

Demolito dalla Cassazione l'impianto accusatorio dell'indagine sulla presunta trattativa Stato-Mafia. I giudici della sesta sezione hanno confermato l'assoluzione per gli ex investigatori del Ros, per l'ex parlamentare Marcello Dell'Utri e riconosciuto la prescrizione per il boss di Cosa Nostra, Leoluca Bagarella e per il medico Antonino Cinà, ritenuto vicino a Totò Riina. Al termine della camera di consiglio i giudici hanno...

Obbligo vaccinale, la Consulta convoca a sorpresa una nuova udienza

La Corte Costituzionale ha convocato una nuova udienza pubblica per discutere di obbligo vaccinale, che si andrà dunque ad aggiungere a quella già svolta il 30 novembre 2022, e di cui la Consulta ha già promulgato l’ormai noto dispositivo, in attesa di pubblicazione delle motivazioni. La nuova convocazione è fissata per il 4 aprile 2023. La notizia ha lasciato...

Covid, Tribunale italiano sancisce che da marzo 2020 “tutto è illegittimo”

Ecco la sentenza da 'Manuali' del Tribunale Penale di Pisa che affronta tutte le violazioni costituzionali del periodo della cosiddetta pandemia, inclusa la proroga dello stato di emergenza. "Illegittimi i DPCM che hanno imposto la compressione di diritti fondamentali dei cittadini. Vulnus dello stato di emergenza". Il governo non poteva prorogarlo sino a fine marzo

Il Tar del Lazio sospende l’obbligo vaccinale per il personale della Giustizia. Retribuzione ripristinata

Si tratta di un’ottima notizia per chi ha subìto la sospensione a causa dell’obbligo vaccinale perché non sono più da considerare provvedimenti favorevoli isolati e di un orientamento minoritario, ma di decreti cautelari sempre più numerosi e frequenti. Camera di consiglio fissata per il 25 febbraio 2022.

Lockdown, legale: “Conte indagato per sequestro di persona”

Ecco l'Ordinanza del tribunale di Reggio Emilia. Per l'ex presidente del Consiglio si potrebbe profilare una ipotesi di reato gravissima. Gli atti trasmessi al tribunale dei ministri a Bologna. Lo fa sapere l'avv. Marco Mori

Magistrato sceglie di non vaccinarsi e non fa tamponi, sospeso. Caos in Procura

Un Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Venezia è stato sospeso dal servizio senza stipendio perché, non vaccinato, ha deciso di non effettuare neanche i tamponi per ottenere il green pass. Col risultato che ora la magistratura veneta in grado d’appello trova in totale affanno mentre è davanti alla prospettiva di affrontare processi importanti come il...

Legali contro il Governo: “Eversione dell’ordine democratico”. Draghi trascinato in tribunale

I vertici del Codacons di Reggio Calabria insieme all'associazione "Mille avvocati per la Costituzione", hanno presentato una querela alla procura di Roma per ipotesi di reato gravissimi in ordine alle durissime restrizioni adottate in Italia, non ultimo sul Green pass discriminatorio.

Caos procure: Il Csm condanna alla sospensione i 5 ex togati

I cinque ex consiglieri il 9 maggio 2019 parteciparono con Luca Palamara e i parlamentari Luca Lotti e Cosimo Ferri alla riunione all'hotel Champagne in cui si discusse della nomina del procuratore di Roma

Scandalo procure, nuova bufera sul Csm: inchiesta su verbali segreti

Una nuova bufera rischia di coinvolgere il Csm e riguarda atti giudiziari coperti da segreto, lettere anonime, calunnie con il coinvolgimento di alcune Procure, prima fra tutte Milano. Come scrivono oggi alcuni quotidiani, sarebbe stato proprio un pm di questo ufficio, Paolo Storari, a consegnare un anno fa i verbali ancora segreti all'allora consigliere del Csm Piercamillo Davigo, senza...

Chat Palamara, richiesta di archiviazione per Greco, De Raho e altri pm

Archiviare i fascicoli sul procuratore di Milano Francesco Greco, sul procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero De Raho e su altri tre magistrati, aperti dopo l'invio al Csm da parte della procura di Perugia delle chat contenute nel cellulare dell'ex presidente dell'Anm Luca Palamara. E' la richiesta formulata dalla Prima Commissione e su cui domani dovrà esprimersi il...

Mondo di mezzo, condannati Buzzi e Carminati nel processo d’appello bis

La prima Corte d'Appello di Roma ha condannato a 12 anni e 10 mesi Salvatore Buzzi, il ras delle cooperative romane, e inflitto 10 anni a Massimo Carminati. Le pene sono state comminate nel processo di appello bis "Mondo di mezzo". Il processo si è celebrato per una ventina di imputati dopo che la Cassazione ha fatto cadere l'accusa di...

Caos procure, Creazzo e Sinatra a giudizio disciplinare per le chat con Palamara

La procura generale della Corte di Cassazione ha chiesto il giudizio disciplinare per Giuseppe Creazzo, procuratore di Firenze, e per la pm antimafia di Palermo Alessia Sinatra. Lo riferisce la stessa procura generale in una nota di precisazione rispetto ad "alcune informazioni di stampa". Al centro dell’azione disciplinare la vicenda delle presunte molestie da parte del procuratore Creazzo denunciate...

Giustizia, Palamara: “La magistratura si compattò contro Berlusconi”

"Il 2013 era caratterizzato da un forte scontro tra la magistratura e Berlusconi e la magistratura si compattava, realizzando un sistema". Lo dice l'ex presidente dell'Anm Luca Palamara ospite di Nicola Porro a "Quarta Repubblica". "Il fatto di compattarsi contro Berlusconi - aggiunge l'ex pm - significa che la magistratura ritiene in quegli anni di mantenere la sua autonomia ed indipendenza in...

Il Consiglio di Stato: Via le mascherine nelle scuole

La Terza sezione del Consiglio di Stato presieduta da Franco Frattini ha accolto il ricorso di una coppia di genitori e sospeso l'efficacia del Dpcm del 3 novembre nella parte relativa all'obbligo di indossare la mascherine a scuola per i bambini dai 6 agli 11 anni. I genitori della minore sono stati difesi e rappresentati dagli avvocati Francesco Scifo e...

NOTIZIE DALLA CALABRIA

ITALIA E MONDO