16 Luglio 2024

"Pil Italia crescerà dell'1,3%" Conferma il Fmi

Correlati

"Pil Italia crescerà dell'1,3%" Conferma il FmiIl Fondo Monetario Internazionale conferma le stime di crescita per l’Italia al +1,3% nel 2016 e al +1,2% nel 2017. Lo afferma il Fondo nell’aggiornamento del World Economic Outlook, nel quale ha rivisto al ribasso rispetto a ottobre le stime di crescita globali. Il pil dell’Italia è cresciuto dello 0,8% nel 2015, meno dei molti altri paesi Ue.

Il Fmi taglia le stime di crescita globali. E avverte: i rischi restano al ribasso. Il Fondo prevede un pil mondiale in crescita del 3,4% nel 2016, 0,2 punti percentuali in meno rispetto a ottobre. La crescita accelera al 3,6% nel 2017, 0,2 punti percentuali in meno rispetto al World Economic Outlook di ottobre. A pesare il rallentamento della Cina, i prezzi piu’ bassi delle commodity e l’uscita dalle misure monetarie non convenzionali negli Usa.

Il Fmi rivede al rialzo la crescita dell’area euro nel 2016 al +1,7%, +0,1 punti percentuali rispetto alle stime di ottobre. Confermata al +1,7% la previsione per il 2017. Il Fondo taglia le previsioni per gli Stati Uniti, che cresceranno del 2,6% nel 2016, -0,2 punti percentuali e del 2,6% nel 2017, -0,2% punti percentuali.

La Cina crescerà del 6,3% nel 2016 e del 6,0% nel 2017. Ai minimi da 25 anni.  Il Fmi conferma la stime per il Dragone, che nel 2015 è cresciuto del 6,9%. Confermate anche le stime per l’India, al +7,5% nel 2016 e nel 2017. L’economia della Russia si contrarra’ quest’anno piu’ del previsto, con il pil in calo dell’1,0%, per tornare a crescere nel 2017. Le economie emergenti e in via di sviluppo rallentano per il quinto anno consecutivo, con la crescita al +4% nel 2015, il livello piu’ basso dal 2008-2009.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Mosca, declassificati documenti della Nato negli anni ’90. “Non un pollice verso Est”

Il portavoce del leader russo Vladimir Putin, Dmitry Peskov, ha detto di aver letto gli archivi declassificati pubblicati sui...

DALLA CALABRIA

Incendi, in fiamme uno stabilimento di gomma. E’ allarme inquinamento nel reggino

Un incendio di vaste proporzioni è scoppiato all'interno di uno stabilimento utilizzato in passato come deposito di rifiuti e...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)