Scontro auto-scooter, morti due giovani a Santa Severa

Scontro auto-scooter, morti due giovani a Santa Severa
L’auto recuperata dai Vigili del Fuoco a Santa Severa

ROMA – Tragico incidente nella notte sulla via Aurelia, all’altezza di Santa Severa, vicino Roma. Nello scontro tra un suv e uno scooter sono morti sul colpo due fidanzati, entrambi a bordo della moto. Si tratta del 25enne Matteo Carta, originario di Nuoro, e Alessandra Grande, romana di 23 anni.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri del Nucleo radiomobile di Civitavecchia. Secondo quanto si è appreso, dopo lo scontro il suv Kia Sorento, è finito fuori strada e il conducente si sarebbe allontanato a piedi. L’auto è stata recuperata poi dai vigili con l’autogru.

Da una prima ricostruzione il suv, per cause in corso di accertamento, avrebbe invaso la corsia opposta scontrandosi frontalmente con lo scarabeo. Gli investigatori sono risaliti attraverso la targa al proprietario del veicolo, un operaio, che interrogato ha detto ai militari di aver parcheggiato vicino casa la Kia. L’auto risulta intestata a una società. La sua versione è ora al vaglio degli investigatori.

L’incidente è avvenuto all’altezza del chilometro 53 di via Aurelia, all’altezza di Santa Severa, intorno alle 2.45.

Condividi

Rispondi