Germania, Steinmeier eletto presidente della Repubblica

Frank-Walter Steinmeier con la moglie
Frank-Walter Steinmeier con la moglie in una foto di Thomas Köhler apparsa sulla pagina Fb

L’assemblea federale tedesca ha eletto Frank-Walter Steinmeier presidente della Repubblica con 931 voti. Succedendo a Joachim Gauck, l’ex ministro degli Esteri sarà il dodicesimo presidente della Repubblica federale tedesca.

Nel suo discorso appena eletto ha esortato ad “avere coraggio”. “Quando il fondamento della democrazia altrove vacilla – ha aggiunto -, allora noi dobbiamo restare saldi di fronte a questo fondamento”.

Una foto nel suo profilo di Facebook, mano nella mano, con la futura first lady, mentre si guardano negli occhi. E una dichiarazione di gratitudine e amore del neoeletto presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier: “Cara Elke, ti voglio ringraziare di cuore per il fatto che tu mi segua. Non è una cosa scontata”.

“Non potrei farlo senza di Te e senza di Te non l’avrei fatto”, conclude l’ex ministro degli Esteri, che si insedierà a Bellevue il prossimo 18 marzo. Elke Buedebender, 55 anni, giudice, lascia il suo lavoro per diventare first lady. I due coniugi sono sposati dal 1995 e hanno una figlia, Merit, 20 anni.