25 Giugno 2024

Forte terremoto in Indonesia, magnitudo 6.2. Nessuna allerta tsunami

Correlati

Un forte terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito lunedì la provincia indonesiana delle Molucche settentrionali. Lo riferiscono diversi istituti di geofisica e vulcanologia. Al momento non ci sono notizie di danni o vittime.

L’agenzia geologica indonesiana, citata da Reuters, ha fissato la magnitudo a 5,9 senza alcuna minaccia di tsunami. Altri istituti lo classificano con intensità di 6′ grado della scala Richter. Le Molucche settentrionali coprono la parte settentrionale delle isole Molucche.

L’epicentro del sisma è stato localizzato a 11 km a nord-est di Jailolo, sull’isola di Halmahera, a una profondità di 168 km, ha aggiunto l’agenzia. Il terremoto è stato avvertito in diverse città delle Molucche Settentrionali e del Sulawesi Settentrionale, a ovest dell’epicentro.

I residenti di Jailolo hanno avvertito il sisma, ha detto Boy Telu, membro del personale di un albergo della città, ma non ha notato alcun danno immediato.

A Manado, nel Nord Sulawesi, il terremoto è stato avvertito con forza e ha causato il panico, ha detto un residente. Un video caricato su Instagram mostrava alcuni residenti di Manado uscire da un cinema in preda alla paura.

L’agenzia indonesiana per i disastri ha riferito che un centro sportivo è stato danneggiato a Manado.

L’Indonesia si trova a cavallo del cosiddetto “Anello di Fuoco del Pacifico”, un’area ad alta attività sismica che poggia su molteplici placche tettoniche.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

E’ libero Julian Assange, giornalista e fondatore di WikiLeaks

Il coraggioso cronista è stato rilasciato su cauzione dall'Alta Corte di Londra, annuncia WikiLeaks su X. Arrestato nell'aprile 2019 su mandato degli Stati Uniti nell'ambasciata dell'Ecuador in Uk, ha passato oltre cinque anni in una cella 2x3. Il suo crimine? Avere svelato storie di corruzione e verità scomode per l'establishment occidentale. La preoccupazione della moglie Stella: "Seguite l'aereo, non vorrei che qualcosa andasse storto"

DALLA CALABRIA

Ballottaggi in Calabria, affluenza domenica al 38,48%. Si vota anche lunedì

La percentuale dei votanti alle ore 23 nei tre centri della Calabria interessati al turno di ballottaggio per le...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)