Nubifragio a Livorno, la procura apre una inchiesta

Carlomagno Panda Settembre 2018

La Procura della Repubblica di Livorno, ha aperto un fascicolo per accertare eventuali negligenze e responsabilità dopo il nubifragio che nella notte ha duramente colpito Livorno, in cui al momento si contano 6 vittime e 2 dispersi.

Lo ha fatto sapere il procuratore capo Ettore Squillace Greco rispondendo alla domanda se fosse stata aperta un’inchiesta sulle devastazioni causate dalla forte alluvione. “Si, sono state avviate indagini”, ha detto.

Già nella giornata di domenica il procuratore, insieme ai sostituti Giuseppe Rizzo e Antonella Tenerani, ha effettuato dei sopralluoghi in città allo scopo di avere un quadro della situazione.