26 Febbraio 2024

Bari, bimbo di un anno e mezzo mangia hashish e va in coma

Correlati

ospedale pediatrico Giovanni XXIIIBambino mangia droga e va in coma. E’ successo in Puglia, dove un piccolo di un anno e mezzo è stato ricoverato all’ospedale Giovanni XXIII di Bari dopo aver ingerito alcuni grammi di hashish trovati in casa. Ora è uscito dal coma, ma la vicenda ha dell’incredibile.

La vicenda risale ad alcuni giorni fa, ma si è appresa solo oggi. A raccontare a medici e investigatori quanto accaduto sono stati gli stessi genitori, due 30enni di un paese della provincia di Barletta-Andria-Trani (Bat), che hanno dapprima portato il bambino in ospedale a Bisceglie e poi di qui è stato trasferito a Bari dove le sue condizioni sarebbero in via di miglioramento.

Sull’episodio l’ospedale ha sporto denuncia alla Polizia, che ha avviato accertamenti coordinati dalla Procura di Trani. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, anche sulla base delle dichiarazioni dei genitori, il bimbo avrebbe trovato in casa il pezzo di droga e, senza che i genitori se ne accorgessero, l’avrebbe messo in bocca finendo in stato di incoscienza e poi in coma.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Si vota per le regionali in Sardegna, 1,4 milioni gli elettori chiamati alle urne

Urne aperte dalle 6.30 di oggi 25 febbraio in Sardegna per le elezioni regionali. Cominciano le operazioni di voto...

DALLA CALABRIA

Scrontro frontale nel crotonese, due morti e due feriti gravi

Due giovani, un ragazzo e una ragazza sono morti e due sono feriti gravemente feriti in un incidente stradale...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)