Napoli. Schiaffi e spintoni a bambini, arrestate due maestre


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
maltrattamenti asilo scuola arrestata maestra
Archivio

Schiaffi, spintoni e persino lancio di oggetti contro bambini di cinque e sei anni. Due insegnanti di una scuola primaria di Poggiomarino (Napoli) sono finite ai domiciliari con l’accusa di maltrattamenti aggravati, in concorso, nei confronti degli alunni.

L’ordinanza di custodia è stata emessa dal gip presso il tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale procura, sulla base di indagini condotte dai carabinieri dopo le denunce presentate dai genitori di alcuni bambini, che lamentavano violenze subite dai propri figli.

Le indagini, condotte anche con riprese video, hanno permesso di documentare – spiega in una nota il procuratore di Torre Annunziata, Alessandro Pennasilico – “ripetuti episodi di violenza e minaccia da parte delle indagate nei confronti degli alunni, le quali in più circostanze e per futili motivi hanno aggredito fisicamentee verbalmente i bambini creando nella classe un clima di paura”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM