Tassista abusivo arrestato dopo stupro di una cliente


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Tassista abusivo arrestato dopo stupro di una clienteStupro e rapina di una cliente. Queste le accuse all’uomo di origine marocchina fermato oggi dai carabinieri del comando provinciale di Milano per violenza sessuale, rapina e sequestro di persona. La presunta vittima dell’uomo, tassista abusivo, sarebbe una giovane donna. Il fatto è accaduto tra la zona Corvetto di Milano e Corsico.

Non si tratta del primo caso di questo tipo avvenuto a Milano. Lo scorso giugno un altro tassista abusivo di 61 anni è stato denunciato per abusi da una giovane cliente che ha riferito di aver preso il taxi per tornare a casa dopo una serata con gli amici in un locale. L’uomo è stato arrestato il 19 luglio scorso. (Andkrons)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM