Coronavirus, l’Enac a chi viaggia: “Contattare compagnie aeree per verificare i voli”


Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Alla luce dell’aumento del numero dei Paesi che negli ultimi giorni hanno disposto prescrizioni di ingresso nei propri territori ai passeggeri provenienti dall’Italia, a causa della diffusione del COVID19 (Coronavirus), l’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac) consiglia a coloro che stanno per intraprendere un viaggio aereo di consultare preventivamente i siti Viaggiare Sicuri, dell’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri e del Ministero della Salute – sezione dedicata al nuovo coronavirus COVID19

L’Ente per l’aviazione, inoltre, invita i passeggeri a contattare la compagnia aerea di riferimento per verificare l’effettiva operatività del proprio volo.

L’alert dell’Enac è riferito ai paesi europei ed extracomunitari che in seguito all’emergenza stanno adottando misure di contenimento e prevenzione ed è rivolto a tutti coloro che provengono dalle aree a rischio, comprese le zone del nord Italia, ossia Veneto e Lombardia. E’ il caso, fra i tanti altri, della Germania, Francia, Regno Unito, Cipro, Macedonia e Libano. Per informazioni visitare il sito Viaggiare Sicuri, che ha messo a disposizione anche un’App dell’Unità di crisi della Farnesina.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb