Coronavirus, l’Enac a chi viaggia: “Contattare compagnie aeree per verificare i voli”


Alla luce dell’aumento del numero dei Paesi che negli ultimi giorni hanno disposto prescrizioni di ingresso nei propri territori ai passeggeri provenienti dall’Italia, a causa della diffusione del COVID19 (Coronavirus), l’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac) consiglia a coloro che stanno per intraprendere un viaggio aereo di consultare preventivamente i siti Viaggiare Sicuri, dell’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri e del Ministero della Salute – sezione dedicata al nuovo coronavirus COVID19

L’Ente per l’aviazione, inoltre, invita i passeggeri a contattare la compagnia aerea di riferimento per verificare l’effettiva operatività del proprio volo.

L’alert dell’Enac è riferito ai paesi europei ed extracomunitari che in seguito all’emergenza stanno adottando misure di contenimento e prevenzione ed è rivolto a tutti coloro che provengono dalle aree a rischio, comprese le zone del nord Italia, ossia Veneto e Lombardia. E’ il caso, fra i tanti altri, della Germania, Francia, Regno Unito, Cipro, Macedonia e Libano. Per informazioni visitare il sito Viaggiare Sicuri, che ha messo a disposizione anche un’App dell’Unità di crisi della Farnesina.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb