Coronavirus, Borrelli: “650 contagiati, 17 morti e 45 guariti”. 13 le Regioni coinvolte


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Sono 650 persone colpite da coronavirus in Italia. Di questi 17 sono morti e 45 guariti. E’ questo il bilancio della diffusione del covid-19 nel nostro paese.

I dati li ha forniti il capo della protezione civile Angelo Borrelli nella conferenza delle ore 18. Rispetto a mezzogiorno di oggi 27 febbraio, quindi in poche ore c’è stato un incremento di 128 casi.

Aumenta il numero delle regioni coinvolte, non più limitate a Veneto, Lombardia, Piemonte Trentino e Emilia-Romagna. Il virus si sposta al centro sud. Al momento sono 13 le regioni dove sono stati registrati casi accertati da infezione.

403 casi in Lombardia
111 Veneto
97 Emilia Romagna
19 Liguria
3 Lazio (si tratta di due turisti cinesi ricoverati allo Spallanzani e del ricercatore dimesso, tutti guariti)
3 Marche
3 Toscana
4 Sicilia
2 Piemonte
3 Campania
1 Abruzzo
1 Puglia
1 Trentino Alto Adige

“Tutto è nella norma, non c’è nessuna criticità nella zona rossa”, ha detto Borrelli. “Il Dipartimento ha reso disponibile e stanno arrivando oltre 35 mila mascherine in Emilia Romagna Piemonte, Lombardia e Veneto”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM