Aumento vertiginoso contagi in Abruzzo, indaga la Procura di Pescara

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021

La Procura di Pescara indaga sulla crescita esponenziale di contagi covid registrata nelle ultime settimane nel capoluogo adriatico e nell’area metropolitana. Ieri e l’altroieri i Carabinieri del Nas sono stati in Regione, a Pescara e all’Aquila, alla Asl e in ospedale, per eseguire un decreto di esibizione emesso a firma dei pm Sciarretta e Benigni.

Acquisiti i verbali delle riunioni delle unità di di crisi, gli atti relativi all’emergenza e i dati sui contagi. Il reato ipotizzato, come riporta anche il quotidiano “il Centro”, è omissione di atti d’ufficio.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM