Coronavirus, la Russia nega l’ingresso ai cittadini cinesi


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

La Russia ha deciso lo stop all’ingresso dei cittadini cinesi a partire dal 20 febbraio, a causa dei timori per la diffusione del coronavirus. Lo ha annunciato l’ufficio del ministro della Salute e vice premier, Tatiana Golikova, secondo quanto riporta l’agenzia Interfax.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM