20 Maggio 2024

Putin: “L’Occidente minaccia guerra nucleare. Russia in grado di colpire ovunque”

Correlati

Gli avversari della Russia dovrebbero ricordare che il Paese dispone di armi in grado di colpire obiettivi sul loro territorio, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin nel suo discorso all’Assemblea federale, citato dalla Tass.

Secondo il capo dello Stato russo, le conseguenze per eventuali interventisti in Russia saranno molto più tragiche rispetto alle epoche precedenti. “Loro (l’Occidente) dovrebbero finalmente capire che abbiamo anche armi, sì, lo sanno, e l’ho appena detto, ci sono armi che possono colpire obiettivi sul loro territorio e che tutto ciò che stanno inventando ora, con cui stanno spaventando il mondo intero, che tutto ciò minaccia davvero un conflitto con l’uso delle armi nucleari, e quindi la distruzione della civiltà”, ha detto il presidente.

Il leader russo ha sottolineato che le azioni degli Stati Uniti e dei loro satelliti hanno effettivamente portato allo smantellamento del sistema di sicurezza europeo. Secondo Putin “questo crea rischi per tutti”.

“Non si rendono conto di questo o cosa? Queste sono persone che non hanno attraversato prove dure. Hanno già dimenticato cos’è la guerra. Eccoci qui, anche la nostra generazione attuale, ha attraversato prove così dure durante la lotta contro il terrorismo internazionale nel Caucaso. Ora la stessa cosa sta accadendo nel conflitto in Ucraina. Pensano che per loro sia tutto una specie di cartone animato”, ha detto.

“In effetti, la russofobia, come altre ideologie di razzismo, superiorità nazionale ed esclusivismo, acceca e priva della ragione”, ha sottolineato il presidente.

Il presidente della Federazione in un discorso allo stato della nazione ha ribadito che i politici occidentali hanno cercato di indebolire la Russia dall’interno, proprio come hanno fatto in Ucraina, ma hanno fallito.

“In sostanza vorrebbero fare alla Russia esattamente quello che hanno fatto a molte altre regioni del mondo, compresa l’Ucraina: portare la discordia in casa nostra e indebolirci dall’interno. Ma hanno sbagliato i calcoli”, ha detto il presidente. “Oggi è assolutamente ovvio.”

L’Occidente “ha dovuto affrontare la ferma posizione e la determinazione del nostro popolo multinazionale. I nostri soldati e ufficiali, cristiani e musulmani, buddisti e seguaci dell’ebraismo, rappresentanti di diverse etnie, culture e regioni hanno dimostrato nella pratica, meglio di mille parole, che “La coesione e l’unità secolare del popolo russo è una forza immensa che conquista tutto. Stando insieme, spalla a spalla, combattono per la loro patria comune e condivisa”, ha proseguito Putin.

Le accuse secondo cui la Russia intende dispiegare armi nucleari nello spazio sono infondate, ha affermato il presidente Vladimir Putin nel suo discorso annuale sullo stato della nazione ad entrambe le camere dell’Assemblea federale e del parlamento russo.

“Recentemente c’è stato un numero crescente di accuse infondate contro la Russia, secondo cui abbiamo intenzione di schierare armi nucleari nello spazio. Queste storie fasulle – e non sono altro che storie fasulle – sono uno stratagemma per trascinarci nei negoziati alle loro condizioni, che avvantaggia solo gli Stati Uniti”, ha osservato il presidente.

Tuttavia, secondo le parole di Putin, gli Stati Uniti “stanno bloccando le iniziative della Russia che sono rimaste sul loro tavolo per oltre 15 anni”. “Mi riferisco al progetto di trattato sulla prevenzione dello spiegamento di armi nello spazio che abbiamo sviluppato nel 2008. Non c’è stata alcuna reazione. Non è assolutamente chiaro di cosa si stia parlando”, ha spiegato il capo dello Stato.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente in elicottero per il presidente iraniano Raisi, ricerche in corso

Il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi è rimasto coinvolto in un incidente con l'elicottero a bordo del quale stava viaggiando...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)