18 Maggio 2024

Ucraina, i russi conquistano Avdeyevka, roccaforte di Kiev nel Donbass

Correlati

“Oggi al Cremlino, il ministro della Difesa russo, generale dell’esercito Shoigu, ha riferito al comandante supremo delle forze armate russe Putin che il gruppo centrale di forze sotto il comando del colonnello generale Andrey Mordvichev ha preso sotto il pieno controllo della città di Avdeyevka della Repubblica popolare di Donetsk, che era un’enorme roccaforte fortificata delle forze armate ucraine“, ha affermato il ministero della difesa.

Un’area di 31,75 chilometri quadrati è stata liberata dai nazionalisti ucraini. Le perdite del nemico nei combattimenti per Avdeevka nelle ultime 24 ore hanno superato i 1.500 uomini.

Sotto il continuo fuoco russo solo gruppi sparsi di militanti ucraini sono riusciti a fuggire, abbandonando armi ed equipaggiamento militare. Al momento, si stanno adottando misure per ripulire la città dai militanti e isolare le forze ucraine che sono fuggite dalla località e si sono trincerate nell’impianto chimico e di coke di Avdeyevka, ha detto il Ministero della Difesa.

Il Ministero ha sottolineato che le informazioni sull’avanzata delle truppe russe non saranno rese pubbliche fino alla completa sconfitta del nemico e all’istituzione del pieno controllo della località.

“La liberazione di Avdeevka ha permesso di allontanare la linea del fronte da Donetsk, proteggendola così in modo significativo dagli attacchi terroristici del regime criminale di Kiev. Il gruppo delle forze del Centro continua le operazioni offensive per liberare ulteriormente la Repubblica popolare di Donetsk dai nazionalisti ucraini“, si legge infine nel comunicato del ministero della Difesa russo.

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, che sul suo canale Telegram ha scritto: “le truppe ucraine si sono ritirate da Avdeyevka perché il regime del presidente Vladimir Zelenskyj sa combattere solo per i soldi e solo contro i civili“.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Agguato al premier slovacco Fico, ministro: “Presidente ancora molto grave”

Il ministro della Difesa slovacco Robert Kaliňák, che ha preso ad interim le funzioni di premier in Slovacchia, ha...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)