Furti in casa tra Piemonte e Liguria, bloccata banda di georgiani

arresto dei CarabinieriI carabinieri di Genova hanno notificato in carcere tre ordinanze di custodia cautelare e hanno effettuato un arresto nell’ambito dell’indagine avviata sui furti in appartamento. Si tratta di tre georgiani già in carcere mentre l’arresto di stamani riguarda una donna, anch’essa georgiana, colf residente a Genova.

Ai quattro sono imputati, oltre che alcuni furti effettuati in Piemonte, anche una decina di furti in altrettanti appartamenti tra Albaro, Quinto e Nervi per un bottino di circa 500 mila euro. A incastrare i quattro gli attrezzi utilizzati per scassinare le casseforti abbandonati nei luoghi dei furti e acquistati in un noto market genovese.

Le immagini delle telecamere hanno immortalato i membri della banda mentre uscivano con gli acquisti. Alla banda è riconducibile, secondo gli investigatori, il furto commesso a giugno all’interno di un appartamento di un condominio nel quartiere di Quinto che portò un bottino da 250 mila euro.