Arrestato a Roma ladro acrobata: si era arrampicato dal tubo del gas

ladro acrobataUn ladro acrobata di 22 anni si è arrampicato dal tubo del gas fino al terzo piano per rubare in un appartamento, ma è stato scoperto e arrestato dalla Polizia di Stato, che ha recuperato la refurtiva. E’ successo venerdì sera a Torpignattara.

Un cittadino ha visto dalla sua abitazione un uomo arrampicarsi sul tubo del gas della palazzina di fronte, fino al terzo piano, ed entrare in un appartamento dopo aver rotto la porta finestra. Immediatamente ha chiamato il numero unico di emergenza per avvisare le forze dell’ordine di quanto stava accadendo e così, due pattuglie della Polizia si sono precipitate all’indirizzo indicato.

Appena arrivati, gli agenti hanno visto una persona uscire dalla casa segnalata, scavalcare la ringhiera del balcone e saltare su quello sottostante, poi su quello al primo piano fino ad arrivare a terra.

Nonostante la caduta, il ragazzo si è alzato ed ha cercato di scappare ma i poliziotti lo hanno subito raggiunto e bloccato, malgrado lui abbia cercato di divincolarsi sferrando calci e pugni.

Gli uomini in divisa del Reparto Volanti e del commissariato Torpignattara hanno trovato, nella tasca della giacca del giovane di 22 anni, alcuni oggetti d’oro ed orologi di pregio appena “prelevati” dall’appartamento dell’ignara condomina.

Accompagnato negli uffici di polizia, T.N. è stato arrestato per furto aggravato in abitazione, mentre tutta la refurtiva è stata riconsegnata alla legittima proprietaria.