19 Maggio 2024

Almeno 50 palestinesi uccisi negli attacchi aerei israeliani a Khan Yunis, a Gaza

Correlati

Fonti mediche hanno annunciato che almeno 40 civili palestinesi sono stati uccisi e dozzine sono rimasti feriti a seguito degli attacchi aerei israeliani che hanno preso di mira la città di Khan Yunis nel sud della Striscia di Gaza. Lo riferisce l’agenzia di stampa Wafa.

Le fonti citate dall’agenzia hanno aggiunto che altri 10 civili sono stati uccisi in un bombardamento israeliano che ha preso di mira una casa nel campo di Nuseirat, nel centro della Striscia di Gaza.

Hanno indicato che l’artiglieria e i droni dell’occupazione hanno bombardato le vicinanze dell’ospedale Kamal Adwan nel campo di Jabalia.

Secondo le fonti, 108 civili uccisi e decine di feriti sono stati portati all’ospedale Kamal Adwan, che ha subito un’interruzione di corrente poiché al suo interno si trovano ancora più di 7.000 sfollati. Inoltre, le équipe mediche non sono state in grado di eseguire operazioni chirurgiche in ospedale.

Fonti mediche hanno avvertito di un massacro che l’occupazione potrebbe commettere all’interno dell’ospedale Kamal Adwan, come è accaduto negli ospedali di Al-Shifa e indonesiani.

Le fonti hanno confermato che solo quattro ospedali erano operativi nel nord di Gaza e che circa 55 ambulanze erano fuori servizio.

Un attacco aereo israeliano ha distrutto una moschea nella zona di Bintan al-Sameen a Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza, mentre le cannoniere dell’occupazione sparavano proiettili verso la riva del mare di Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Sangue sulle strade nel Casertano, 4 giovani morti e tre feriti gravi

Quattro morti, tutti ragazzi, in due incidenti stradali nella notte nel Casertano. Il più grave a via delle Dune a...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)