16 Luglio 2024

Grave incidente stradale a Cagliari, morti 4 giovanissimi

Lo schianto domenica all'alba. Ci sono anche due feriti gravi. Tutte le vittime hanno tra i 19 e i 24 anni

Correlati

Quattro morti e due feriti gravi è il bilancio del grave incidente avvenuto a Cagliari in viale Marconi all’alba di oggi, domenica 10 settembre 2023. Tutte le vittime hanno tra i 19 e i 24 anni.

Lo schianto è avvenuto all’altezza del cavalcavia dell’Asse mediano e, stando alle prime informazioni, tutti i giovani coinvolti erano a bordo dello stesso veicolo che viaggiava in direzione Quartu. L’auto, una Ford Fiesta, per cause da chiarire, avrebbe sbattuto contro un marciapiede per poi impattare contro un pilastro e ribaltarsi.

Le vittime sono Alessandro Sanna, 19 anni residente ad Assemini, Lavinia Zaher Najibe, 19 anni residente a Selargius, Simone Picci, 20 anni residente a Cagliari e Giorgia Banchero, 24 anni residente a Cagliari.

Altri due ragazzi, entrambi 19enni, sono rimasti feriti ma non sono in pericolo di vita. Al momento sono ricoverati, uno all’Ospedale Brotzu di Cagliari e l’altro al Policlinico di Monserrato.

Osservatorio della sicurezza stradale: “In questa estate 420 vittime”

Sono 420 le vittime di incidenti stradali solo nei fine settimana di questa estate (da giugno a inizio settembre) secondo i dati di Asaps, l’Osservatorio della sicurezza stradale. Il bilancio più pesante si registra nel mese di luglio con ben 180 morti nei weekend sulle strade italiane.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Mosca, declassificati documenti della Nato negli anni ’90. “Non un pollice verso Est”

Il portavoce del leader russo Vladimir Putin, Dmitry Peskov, ha detto di aver letto gli archivi declassificati pubblicati sui...

DALLA CALABRIA

Due gemellini neonati trovati chiusi in un armadio, choc in Calabria

Due gemellini neonati sono stati rinvenuti senza vita all'interno di un armadio chiuso, avvolti in un lenzuolo. È successo...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)