Cosenza, lite con sparatoria in famiglia. Arrestati padre e figlio

Cosenza, lite con sparatoria in famiglia. Arrestati padre e figlio Francesco e Mario SibarelliPrima lui spara al fratello colpendolo al ginocchio e poi il figlio tenta di investire lo zio ferito mentre questo cerca di raggiungere la sua auto.

I due aggressori, Francesco e Mario Sibarelli, rispettivamente di 59 e 24 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri a Cassano all’Ionio per tentato omicidio.

La lite con la sparatoria era avvenuta il 23 settembre scorso, mentre oggi è stata eseguita l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Castrovillari (Cosenza).

La sparatoria sarebbe avvenuta al termine di una lite originata da futili motivi inerenti la gestione delle proprietà fondiarie di famiglia. La vittima, fratello di Francesco Sibarelli, è un imprenditore di 47 anni ed è rimasto ferito al ginocchio con colpi da arma da fuoco. Ne avrà per qualche settimana.