15 Agosto 2022

Bologna, ladro scappa e viene inseguito sui tetti dalla Polizia. Preso

Stessa categoria

Bologna, ladro scappa e viene inseguito sui tetti dalla Polizia. PresoUn giovane di 26 anni, dopo aver messo a segno un colpo martedì in una azienda di Via del Lavoro a Bologna, è stato arrestato dalla Polizia di Stato dopo una fuga rocambolesca del ladro sui tetti.

L’allarme è scattato dopo una segnalazione al 113 attorno alle 23. Gli agenti appena arrivati sul posto, hanno notato un uomo che tentava di scappare arrampicandosi sui tetti e saltando di tetto in tetto, e così gli stessi poliziotti, per non perdere il contatto visivo col fuggitivo, si sono arrampicati inseguendo il ladruncolo come in un film hollywodiano.

Durante la fuga il giovane ha abbandonato un cappotto scuro – poi recuperato dalla Polizia – con all’interno una chiave in metallo, un cacciavite e la somma di 91 euro in banconote e monete.

Il responsabile della ditta, la “GA Servizi editoriali”, chiamato per la circostanza, ha potuto riscontrare che il furto è avvenuto con effrazione della finestra e ha riconosciuto come di proprietà dell’impresa la chiave e la somma in denaro ritrovata nelle tasche dell’indumento del ladro.

Il ragazzo, nato a Forlimpopoli (Forlì-Cesena), ma apolide, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Mercoledì il processo per direttissima a Bologna.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Auto finisce in un canale, morti 4 giovanissimi

Tragedia alle porte di Treviso. Per cause in corso di accertamento il veicolo è sbandato finendo in un canale di scolo

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER