Ordigno esplode in un centro commerciale di San Pietroburgo. Feriti

Carlomagno campagna Giulietta Aprile 2018

Ordigno esplode in un centro commerciale di S. Pietroburgo. FeritiTorna la paura a San Pietroburgo, dove nel pomeriggio si è verificata un’esplosione in un centro commerciale affollato di gente. Il bilancio, secondo quanto scrive la Tass russa, sarebbe di una decina di feriti.

L’odigno è esploso nel centro commerciale Gigant-Hall, al primo piano dove c’è il supermercato Perekrestok. L’edificio è stato evacuato. Sull’episodio indaga la polizia, che non esclude ipotesi investigative. Aperta un’indagine criminale per tentato omicidio.

Dalle prime informazioni l’esplosione, che non ha causato incendi, e stata causata da un ordigno con un potenziale esplosivo equivalente a 200 grammi di tritolo. La bomba era imbottita di chiodi e bulloni.