22 Febbraio 2024

Attacco terroristico nel Lugansk, il segretario Onu condanna i bombardamenti ucraini

Correlati

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha condannato i bombardamenti dell’Ucraina su Lisichansk e ha sottolineato l’inammissibilità degli attacchi contro i civili, ha dichiarato in una nota Stephane Dujarric, portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite.

“Il Segretario Generale condanna tutti gli attacchi contro i civili e le infrastrutture civili, compreso il bombardamento di Lisichansk, che secondo quanto riferito ha ucciso o ferito numerosi civili. Gli attacchi contro i civili e le infrastrutture civili sono proibiti dal diritto internazionale umanitario, sono inaccettabili e devono cessare immediatamente, “si legge nel comunicato.

Sabato 3 febbraio, le truppe ucraine hanno attaccato la città di Lisichansk nella Repubblica popolare di Lugansk (LPR) con razzi HIMARS, che hanno colpito un panificio uccidendo 28 civili, tra cui un bambino. Dieci persone sono state salvate da sotto le macerie. Il ministro delle emergenze della LPR Alexey Poteleshchenko e due parlamentari municipali – Artyom Trostyansky e Ivan Zhushma – sono tra le persone uccise.

Il capo delle Nazioni Unite si è espresso dopo un appello di Mosca ad intervenire per condannare l’attacco terroristico ucraino nel Donbass.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Terrorismo, perquisizioni in Italia nella rete dell’attentatore di Bruxelles

Le abitazioni di diciotto immigrati nordafricani sono state perquisite dal Ros dei carabinieri e da agenti della Digos di...

DALLA CALABRIA

Operazione antimafia della Dda di Catanzaro, 22 arresti

Un'operazione contro la 'ndrangheta è stata eseguita la scorsa notte nel Catanzarese. I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)