23 Aprile 2024

Ucraina, Mosca: “L’Occidente non si rende conto sull’invio di truppe Nato”

Correlati

Le dichiarazioni del presidente francese Emmanuel Macron sul possibile dispiegamento di truppe francesi in Ucraina mostrano una totale mancanza di consapevolezza, ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova citata dalla Tass.

“Per quanto riguarda le dichiarazioni di Emmanuel Macron sul possibile dispiegamento di truppe NATO in Ucraina, si ha la forte sensazione che il presidente francese non si renda conto né di ciò che dicono i suoi subordinati né di ciò che dice lui stesso”, ha scritto il diplomatico su Telegram.

Zakharova ha sottolineato a questo proposito che solo un mese fa l’alto diplomatico francese aveva negato che Parigi fosse coinvolta nel reclutamento di mercenari per il regime di Kiev, definendo le prove dirette “rozza propaganda russa”.

In precedenza, Macron, in una conferenza stampa dopo l’incontro dei leader europei, aveva affermato che non c’era consenso sullo spiegamento formale di truppe di terra in Ucraina. Tuttavia, non ha escluso una simile possibilità in futuro.

Macron ha aggiunto che i paesi occidentali sono “determinati a fare tutto il necessario per impedire alla Russia” di vincere il conflitto.

La portavoce del ministero degli Esteri russo ha attirato l’attenzione di Macron su alcuni momenti dubbi della storia francese. “Nell’aprile 1945, la divisione francese delle SS Charlemagne difendeva Berlino insieme ad alcune altre unità. Furono tra le ultime a ricevere la croce di cavaliere nazista nel Terzo Reich”, ha osservato Zakharova. “I membri francesi della divisione SS Charlemagne furono gli ultimi difensori del Reichstag e della Cancelleria del Reich”, ha aggiunto.

“Emmanuel, hai deciso di formare una divisione Charlemagne deux (due) per difendere il bunker [del presidente ucraino Vladimir] Zelenskyj?” Lo ha detto Zakharova rivolgendosi al presidente francese.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)