20 Maggio 2024

Nuova strage israeliana a Gaza, fuoco sui civili in fila per il pane: decine di vittime

Correlati

“Le forze di occupazione israeliane hanno commesso un nuovo massacro contro cittadini palestinesi alla rotonda del Kuwait a Gaza City”. Lo hanno detto domenica sera fonti mediche citate dall’agenzia Wafa.

Le fonti citate hanno detto che le forze israeliane hanno aperto il fuoco sui cittadini alla rotonda del Kuwait di Gaza City mentre aspettavano i camion carichi di farina, uccidendo e ferendone dozzine.

L’agenzia riporta che i medici hanno aggiunto che “le forze di occupazione stanno portando avanti sistematici crimini di genocidio prendendo di mira gli stomaci affamati dei palestinesi nel nord di Gaza”.

“Questa mattina, aerei da guerra di occupazione hanno bombardato un piccolo camion che trasportava aiuti umanitari a Deir al-Balah, nel centro della Striscia di Gaza, uccidendo otto cittadini e ferendone altri”.

Giovedì scorso, le forze di occupazione e i carri armati militari di stanza sulla strada costiera di Harun al-Rashid, a ovest di Gaza City, hanno aperto il fuoco su migliaia di cittadini vicino alla rotonda di Nabulsi, a nord-ovest di Gaza City, che stavano aspettando l’arrivo di camion carichi di aiuti umanitari. Il bilancio è stato di 117 cittadini uccisi e centinaia di feriti.

Ieri, le forze militari israeliane hanno preso di mira anche un gruppo di cittadini che aspettavano l’arrivo degli aiuti umanitari vicino alla rotatoria di al-Nabulsi, uccidendo un cittadino e ferendone altri 26.

“La Striscia di Gaza, che è stata sottoposta per 149 giorni alla continua aggressione israeliana su terra, mare e aria, vive in condizioni umanitarie estremamente difficili, equivalenti alla carestia”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente in elicottero per il presidente iraniano Raisi, ricerche in corso

Il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi è rimasto coinvolto in un incidente con l'elicottero a bordo del quale stava viaggiando...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)